Nave Italia 2019
8 - 12 ottobre

Il tuo sostegno è fondamentale: scopri come aiutarci a realizzare i nostri progetti.
DONA ORA

Teatro di mare, teatro di libertà

8 – 12 ottobre 2019
Da Civitavecchia a Livorno
Equipaggio di 19 persone
Veliero NAVE ITALIA
Fondazione Tender To Nave Italia

Ancora libertà, ancora scoperta, ancora mare aperto. Ancora una volta in viaggio con NAVE ITALIA. La fondazione Tender To NAVE ITALIA ha selezionato il progetto di Turismo per Tutti di Futura anche per il 2019 e tutti i nostri ragazzi sono pronti a partire per una nuova avventura nel mondo e dentro se stessi che coniugare MARE e TEATRO.

L’elemento Acqua è sicuramente la chiave per potersi inabissare nelle profondità delle proprie EMOZIONI e del proprio Mondo Interiore. Con la sua fluidità l’acqua ci parla di una vita che scorre e del concetto di CAMBIAMENTO. Il MARE, con la sua distesa infinita che si perde all’orizzonte, è il setting ideale per far assaporare un profondo senso di LIBERTA’.

Nasce così l’idea che dà vita al progetto “Teatro di mare. Teatro in libertà”: unire le attività di turismo per tutti e quelle di espressione della compagnia teatrale di Futura Handy Days. In questo nuovo percorso si esprime il desiderio di esplorare il concetto di LIBERTA’, vasto come i mari e gli oceani, attraverso la metafora del VIAGGIO e grazie alla forza del teatro, uno strumento potente e catartico, che conduce a esplorare, navigare nel nostro “mare interiore”. Attraverso la voce, permette a idee e pensieri di manifestarsi e l’enfatizzazione di ogni singola azione.

Il viaggio

Dopo aver vinto la pre-selezione e la successiva selezione, l’8 ottobre 19 persone, nuovi e vecchi “marinai” tra cui persone con disabilità, educatori e volontari, sono saliti sul brigantino più grande del mondo da Civitavecchia per arrivare a Livorno il sabato 12 ottobre. Il progetto è composto da tre fasi: l’esperienza di viaggio, la fase di pre-imbarco, la fase di post-imbarco.

Le attività durante il viaggio:

  • Esercizi di espressività vocale e corporea, di respirazione, di risata indotta, coinvolgendo se possibile anche l’equipaggio
  • Lavoro con coreografie del nostro nuovo lavoro teatrale.
  • Yoga della Risata.
  • Giochi di gruppo per approfondire la conoscenza reciproca
  • Attività di navigazione e conoscenza della nave
  • Laboratorio pittura su magliette
  • Gioco teatrale, “Grido di Libertà” sfruttando le due posizioni di Poppa e Prua.
  • Lavoro registrazione suoni, voci, canti, ecc.
  • Esercizi di rilassamento con respirazione Diaframmatica
  • Karaoke, lavoro sulla musica adatto al programma spettacolo
  • Ballo di maschere
  • Giochi di improvvisazione Teatrale
  • Serata premiazioni
  • Saluto finale

Viaggiare è un piacere. Sarebbe bello che lo fosse... per tutti!

POR FESR 2014 2020
ATTIVITÀ 1.2a 1 – DECRETO DI CONCESSIONE N.2064/PROTUR DEL 18/06/2018
PROGETTO: GENETICAMENTE DIVERSO: PROCESSO DI INNOVAZIONE SOCIALE SOSTENIBILE
FINALITÀ: implementazione e sperimentazione di modelli di servizi e lavoro inclusivo in risposta all’emergere dei bisogni del territorio. RISULTATI: migliorare gli attuali servizi offerti; ampliare i mercati di riferimento con un’offerta resa più competitiva da una riduzione dei costi di gestione e di produzione e dall’efficentamento del servizio offerto.
SPESA AMMESSA: € 184.543,22
CONTRIBUTO CONCESSO:€ 73.817,29