Altri articoli disponibili su futuracoopsociale.it
News & eventi
Condividi Stampa

«Il 2021 sarà migliore»: l’augurio dei calendari solidali di Futura

Articolo di Francesca Benvenuto in Generale - 10 Novembre 2020

Nel catalogo dei regali solidali di Natale, i calendari personalizzabili realizzati nel reparto di grafica con l’inclusione di persone con disabilità. «Quest’anno sono ancora più belli»: l’augurio, infatti, è che il 2021 possa essere un anno migliore.

«Visto come è andato il 2020, meglio puntare sul 2021»: ne è convinto il reparto di grafica e comunicazione di Futura Factory che ha preparato una carrellata di calendari personalizzabili tra cui scegliere. I modelli sono inseriti nel catalogo di Natale della cooperativa sociale che inserisce persone con disabilità nel mondo del lavoro e vengono proposti alle aziende partner e a tutti coloro che vogliono partecipare al progetto di solidarietà sociale della Fabbrica Solidale affidando nuovi lavori e avviando nuove collaborazioni.

Il 2021 sarà certamente migliore se noi saremo i primi ad avere fiducia negli altri e la volontà di lavorare insieme. Senza escludere nessuno.
– Francesca Benvenuto, responsabile comunicazione e reparto grafica

Così come per gli altri reparti, anche nell’ufficio di grafica e comunicazione sono inserite persone con disabilità o svantaggio che, in base alle proprie abilità, hanno trovato spazi e ruoli in cui valorizzare le proprie abilità. Sui sette componenti del reparto, sono tre le persone fragili impiegate in attività che variano dalla pannellistica e cartotecnica alla redazione di testi, l’indicizzazione di siti web e la pubblicazione di post nei social network.

«Tutti noi siamo stati messi a dura prova quest’anno, – spiega Francesca Benvenuto, responsabile del reparto e della comunicazione di Futura –  ma abbiamo sempre cercato di restare uniti e continuare a lavorare, anche da casa. Forse il fatto di occuparci di disabilità ci ha abituato ad affrontare gli ostacoli senza scoraggiarci e per questo siamo portati a guardare avanti: abbiamo fatto i calendari del prossimo anno ancora più belli. Il 2021 sarà certamente migliore se noi saremo i primi ad avere fiducia negli altri e la volontà di lavorare insieme. Senza escludere nessuno».

Forse il fatto di occuparci di disabilità ci ha abituato ad affrontare gli ostacoli senza scoraggiarci e per questo siamo portati a guardare avanti.
– Francesca Benvenuto, responsabile comunicazione e reparto grafica

Il calendari di Futura sono stati predisposti in vari formati: da parete, da tavolo, da taschino, il maxi-planner con l’anno intero, l’agenda-calendario da tavolo. Sono, inoltre, disponibili le agende e i biglietti di auguri da personalizzare. Sono strumenti quotidiani con cui tutti hanno la possibilità di fare solidarietà concretamente: «Quello che ha detto la neo-vicepresidente americana Kamala Harris in merito alla democrazia, vale anche per la solidarietà: – conclude Francesca Benvenuto – è un atto reale, da compiere ogni giorno anche con piccoli gesti, ognuno secondo le proprie possibilità. E il risultato non è “sentirsi più buoni”, quello che si ottiene dalla solidarietà è vera ricchezza economica e sociale. Per tutti».


Ti è piaciuto quello che facciamo?
Perchè allora non ci aiuti a portare avanti il nostro progetto di solidarietà? Sostieni Futura Factory e dai la possibilità alle persone con disabilità di lavorare e mettersi al servizio della comunità. Ci sono molti modi per aiutarci: puoi acquistare i nostri regali solidali o le nostre ceste natalizie, oppure fare una donazione. Se sei un’azienda, puoi anche affidarci un lavoro. Noi siamo qui, a te la scelta di essere dei nostri.

Ti è piaciuto l’articolo? Condividi

Il Covid ferma l’inclusione: stop ai ..

Scopri di più

#illavorodieducare
Marco De Sibio: «Il ..

Scopri di più

Nuovi spazi di lavoro per i regali 100% solidali

Scopri di più

Nasce in braille il nuovo album di Marilù Rossetti

Scopri di più
Seguici sui social
POR FESR 2014 2020
ATTIVITÀ 1.2a 1 – DECRETO DI CONCESSIONE N.2064/PROTUR DEL 18/06/2018
PROGETTO: GENETICAMENTE DIVERSO: PROCESSO DI INNOVAZIONE SOCIALE SOSTENIBILE
FINALITÀ: implementazione e sperimentazione di modelli di servizi e lavoro inclusivo in risposta all’emergere dei bisogni del territorio. RISULTATI: migliorare gli attuali servizi offerti; ampliare i mercati di riferimento con un’offerta resa più competitiva da una riduzione dei costi di gestione e di produzione e dall’efficentamento del servizio offerto.
SPESA AMMESSA: € 184.543,22
CONTRIBUTO CONCESSO:€ 73.817,29