News & eventi Condividi

È on-line il nuovo sito dei Regali 100% Solidali

Articolo di Francesca Benvenuto in Lavoro e prodotti - 16 Settembre 2020

Dopo quattro anni si rinnova il portale e-commerce di Futura dei Regali Solidali. Raccoglie 30 produttori da tutta Italia e ha già spedito più di 1500 ordini in tutta la penisola. On-line dal 15 settembre, vuole essere l’Amazon delle produzioni etiche e solidali italiane. 

Nuovo, ancora più solidale e senza paura: è on-line il nuovo portale e-commerce dei regali solidali www.geneticamentediverso.it. A distanza di quattro anni dal primo lancio, avvenuto nel 2016, Futura rilancia l’attività di oggettistica e regalistica solidale rinnovando completamente il sito che raccoglie le migliori produzioni non solo della cooperativa sanvitese, ma di ben 30 altre realtà sociali italiane. Una sorta di Amazon solidale che ha l’obiettivo di crescere ed espandersi ulteriormente per promuovere la diffusione dei prodotti etici. Nonostante il duro colpo inferto dall’emergenza Coronavirus nel settore delle cerimonie e bomboniere, la cooperativa sociale di San Vito al Tagliamento ha deciso di non lasciarsi fermare dalla paura e dai dubbi sul futuro: «Crediamo in quello che facciamo – spiega Gianluca Pavan, presidente di Futura – e pensiamo che questi periodi di crisi debbano essere un’occasione per trovare nuove idee e nuove soluzioni per raggiungere il nostro obiettivo. Ogni opportunità deve diventare una strada per l’inclusione sociale delle persone fragili: il Covid ci obbliga a muoverci di meno? Bene, allora l’e-commerce diventa un’opportunità per tutti noi ed è lì che noi dobbiamo farci trovare. La chiave è esserci, non aspettare che il mondo ci lasci le briciole perchè siamo marginali».

L’e-commerce diventa un’opportunità per tutti noi ed è lì che noi dobbiamo farci trovare. La chiave è esserci, non aspettare che il mondo ci lasci le briciole.
– Gianluca Pavan, presidente di Futura

laboratorio ceramica

Il nuovo sito dei regali solidali è stato completamente rinnovato e sostituisce il precedente che dopo quattro anni era diventato inadeguato a sostenere le vendite: «Quando lo abbiamo costruito – prosegue Gianluca Pavan – era un tentativo al buio, non sapevamo come sarebbe andata e abbiamo lavorato in economia e grazie all’aiuto di un paio di amici che ci hanno regalato la loro disponibilità e la loro grande competenza. Per tutto il primo anno abbiamo faticato, ma nonostante gli ordini fossero pochi abbiamo continuato a investire nel sito e in pubblicità». Dal 2016,e seppur con scarse risorse, su www.geneticamentediverso.it ci sono stati oltre 140mila visitatori unici per quasi 1500 ordini che sono stati spediti in tutta Italia, un totale di 21734 prodotti distribuiti e solo 9 ordini rimborsati di clienti non soddisfatti. «Già dalla fine dell’anno scorso – prosegue – il sito non era più funzionale, inadatto al mobile e limitante sotto diversi aspetti. Lo shock del lockdown ci ha fermato ulteriormente perchè con il blocco delle cerimonie non abbiamo più ricevuto ordini per bomboniere, partecipazioni e articoli da matrimonio. Abbiamo dovuto fermarci e prendere una decisione perchè una gestione non produttiva era troppo pesante per noi in questo momento: o si cambia o si chiude, ci siamo detti. Abbiamo trovato supporto in un bando della Camera di Commercio e ci siamo lanciati in avanti. Il progetto è nato con una missione più importante e non poteva certo fermarsi così: Geneticamente Diverso non è un problema, è la soluzione!»

Il progetto è nato con una missione più importante e non poteva certo fermarsi così: Geneticamente Diverso non è un problema, è la soluzione!
– Gianluca Pavan, presidente di Futura

Del progetto si occupano quattro lavoratori, di cui due sono persone con disabilità. A questi, si affiancano, altri che si occupano della logistica (spedizioni, imballi, ecc.) in base ai carichi di lavoro, mentre la comunicazione e pubblicità è gestita dall’ufficio grafica della cooperativa in cui opera una persona con disabilità che cura le pagine del sito web e l’indicizzazione nei motori di ricerca. «Il sito è stato ideato e realizzato da Futura, ma non propone solo nostre produzioni. Il marchio, infatti, è prima di tutto quello di Geneticamente Diverso. – spiega Francesca Furlan, responsabile del progetto Geneticamente Diverso – Ci permette di includere persone con disabilità in tutte le fasi di lavoro: dalla creazione dei prodotti agli imballi, al confezionamento, la gestione del magazzino, la spedizione, ecc. La stessa cosa vale per le altre cooperative sociali italiane a cui ci siamo allargati: il nostro è un progetto che deve servire a tutti, qualsiasi produttore solidale può usufruire del nostro sito e vendere attraverso la piattaforma Geneticamente Diverso. In questo modo anche i più piccoli possono accedere al potenziale della rete internet senza dover sostenere da soli tutti i costi tecnologici, pubblicitari e amministrativi. In questo caso è vero che l’unione fa la forza: più siamo, più vendiamo, più persone fragili includeremo. E allora sarà veramente possibile una società più giusta».

laboratori ceramica

Il nuovo portale dei regali solidali è on line dal 15 settembre e propone diverse categorie di prodotti provenienti da 30 produttori sociali da tutta Italia: bomboniere, partecipazioni e regali matrimonio, articoli per la casa, cosmesi e cura di sé, alimentari dolci e salati, abbigliamento, borse e accessori, libri per bambini, idee regalo per compleanni, festa della mamma, del papà, per Natale. Per festeggiare il nuovo sito a tutti i visitatori è offerto uno sconto del 10% su ogni acquisto fino al 30 settembre e sono già in arrivo nuove proposte e offerte che andranno avanti fino alle prossime feste natalizie.

idee regali solidali natale

 

bomboniere solidali

regalistica aziendale

Ti è piaciuto l’articolo? Condividi

Si inaugura Futura Factory: «Cambiamo le ..

Scopri di più

Intervista a Gianluca Pavan:
«Chi saranno ..

Scopri di più

L’inclusione come idea di Futuro

Scopri di più

Autismo: il cammino dell’inclusione sociale

Scopri di più
Seguici sui social
POR FESR 2014 2020
ATTIVITÀ 1.2a 1 – DECRETO DI CONCESSIONE N.2064/PROTUR DEL 18/06/2018
PROGETTO: GENETICAMENTE DIVERSO: PROCESSO DI INNOVAZIONE SOCIALE SOSTENIBILE
FINALITÀ: implementazione e sperimentazione di modelli di servizi e lavoro inclusivo in risposta all’emergere dei bisogni del territorio. RISULTATI: migliorare gli attuali servizi offerti; ampliare i mercati di riferimento con un’offerta resa più competitiva da una riduzione dei costi di gestione e di produzione e dall’efficentamento del servizio offerto.
SPESA AMMESSA: € 184.543,22
CONTRIBUTO CONCESSO:€ 73.817,29