News & eventi Condividi

Arrivano Free&Ulli: i libretti in friulano e inglese per i più piccini

Articolo di Giovanna De Caro in Editoria - 30 Giugno 2019

Un collana di libretti per i bambini più piccoli con due personaggi nuovi: una mosca friulana simpaticona e una rana sognatrice inglese che insieme si divertono. Pubblicata da Futura Edizioni, è stato realizzata con il contributo di ARLeF.

Ulli è una mosca friulana simpaticona e che fa un sacco di scherzi, Free è una rana inglese e con la testa fra le nuvole. Insieme sono Free&Ulli, una coppia perfetta che fa imparare il friulano, e un po’ di inglese, ai bambini da 0 a 3 anni. Il nome è un simpatico gioco di parole che richiama il Friuli e il progetto è stato realizzato grazie al contributo di ARLeF, l’Agenzia regionale per la lingua friulana.

 

In libreria si trovano 4 titoli: “…Moviti”, “Chi che o sin!”, “La Ator” e “A plene panze”. Sono tutti pubblicati da Futura Edizioni, la casa editrice della cooperativa sociale Futura di San Vito al Tagliamento, e tutto fa presagire che sarà una storia che non finisce qui e che in futuro porterà nuove avventure.
Il formato è pratico e maneggevole, perfetto per le manine dei bambini che possono sfogliarli da soli senza l’aiuto di mamma e papà. Anche il prezzo è “piccolo piccolo”: 3 € a libretto, 12 € per la confezione regalo con un nastrino che li lega tutti insieme. Il libro è stato presentato lo scorso 9 dicembre a Udine presso la libreria per bambini e ragazzi La Pecora Nera e a San Daniele alla libreria W.Meister di San Daniele. Sabato 17, alle 17, ritornerà a Udine per un ultimo appuntamento natalizio alla Tarantola in via Vittorio Veneto, ma già a gennaio inizierà un piccolo tour di presentazioni con tanto di gadget, spille, adesivi e sagoma grande per fare i selfie con Free&Ulli.
Free&Ulli rientra nei progetti di comunicazione sociale realizzati dalla cooperativa sociale Futura che negli ultimi anni ha già sviluppato iniziative per la promozione del friulano e delle lingue minoritarie, programmi di responsabilità sociale di impresa con Molino Moras e Cantina di Ramuscello e San Vito e campagne di sensibilizzazione con AIDO. L’ultimo progetto è il portale on-line dei Regali Solidali www.geneticamentediverso.it.

Per maggiori informazioni:
Francesca Benvenuto, Futura Cooperativa Sociale Onlus
cell. 339 12 44 709 francescabenvenuto@futuracoopsociale.it

Per richiedere Free&Ulli:
Friulibris, Libreria Friulibris Di Beltrame Alessandrofriulibris@fastwebnet.it

Ti è piaciuto l’articolo? Condividi

Dallo smartworking alla mancanza di contatto: ..

Scopri di più

Un nuovo servizio per il territorio: ..

Scopri di più

Futura: “Attivi tutti ai disabili”

Scopri di più

Io, disabile, lavoro in smartworking: grazie ..

Scopri di più
Seguici sui social
POR FESR 2014 2020
ATTIVITÀ 1.2a 1 – DECRETO DI CONCESSIONE N.2064/PROTUR DEL 18/06/2018
PROGETTO: GENETICAMENTE DIVERSO: PROCESSO DI INNOVAZIONE SOCIALE SOSTENIBILE
FINALITÀ: implementazione e sperimentazione di modelli di servizi e lavoro inclusivo in risposta all’emergere dei bisogni del territorio. RISULTATI: migliorare gli attuali servizi offerti; ampliare i mercati di riferimento con un’offerta resa più competitiva da una riduzione dei costi di gestione e di produzione e dall’efficentamento del servizio offerto.
SPESA AMMESSA: € 184.543,22
CONTRIBUTO CONCESSO:€ 73.817,29