News & eventi Condividi

Diversamente arte sbarca a Lignano terrazza mare

Articolo di Giovanna De Caro in Percorsi e servizi alla persona - 3 Giugno 2015

Il Rotary Club organizza una mostra-concorso per persone “diversamente abili”. L’inaugurazione si terrà venerdì 29 maggio alle 19.00 e le premiazioni si terranno sabato 06 giugno alle 11.00.

L’arte è uno degli strumenti che chiunque può utilizzare per esprimersi.
È anche con questa filosofia che è stata organizzata la mostra-concorso “Diversamente Arte”, che si terrà presso la Terrazza Mare di Lignano Sabbiadoro e durerà due settimane. L’inaugurazione è prevista per stasera, venerdì 29 maggio 2015 alle ore 19.00, mentre le premiazioni si terranno sabato 6 giugno alle ore 11.00. A ideare e promuovere l’iniziativa sono i Rotary Club di Codroipo – Villa Manin, Lignano Sabbiadoro Tagliamento e San Vito al Tagliamento. La mostra-concorso sarà coordinata dallo scultore-orafo Pietro De Martin e si avvallerà della direzione artistica di Ada Iuri. La mostra è dedicata a persone “diversamente abili”: tra gli artisti, infatti, presenti anche il settore della ceramica e il centro Semi-residenziale punto zero della cooperativa sociale Futura.
Estendo l’invito ai lettori di FuturaVillage di presenziare all’inaugurazione, a visitare la mostra e ad assistere alle premiazioni.

Paolo Belluzzo
paolobelluzzo@futuracoopsociale.it

Ti è piaciuto l’articolo? Condividi

Dallo smartworking alla mancanza di contatto: ..

Scopri di più

Un nuovo servizio per il territorio: ..

Scopri di più

Futura: “Attivi tutti ai disabili”

Scopri di più

Io, disabile, lavoro in smartworking: grazie ..

Scopri di più
Seguici sui social
POR FESR 2014 2020
ATTIVITÀ 1.2a 1 – DECRETO DI CONCESSIONE N.2064/PROTUR DEL 18/06/2018
PROGETTO: GENETICAMENTE DIVERSO: PROCESSO DI INNOVAZIONE SOCIALE SOSTENIBILE
FINALITÀ: implementazione e sperimentazione di modelli di servizi e lavoro inclusivo in risposta all’emergere dei bisogni del territorio. RISULTATI: migliorare gli attuali servizi offerti; ampliare i mercati di riferimento con un’offerta resa più competitiva da una riduzione dei costi di gestione e di produzione e dall’efficentamento del servizio offerto.
SPESA AMMESSA: € 184.543,22
CONTRIBUTO CONCESSO:€ 73.817,29