News & eventi Condividi

Rinnovato il C.d.A. di Futura all’insegna della continuità e della concretezza

Articolo di Giovanna De Caro in Cooperativa e territorio - 1 Giugno 2015

Lo scorso 27 maggio, durante l’assemblea ordinaria, è stato rinnovato il Consiglio di Amministrazione della cooperativa sociale Futura. Confermati: Presidente, Donatella Jus, e Vicepresidente, Manuele Boraso.

C’è stata solo una sostituzione tra i consiglieri, ovvero è uscita Sara Mattei – operatrice del centro Semi-residenziale – ed è stato eletto Marco De Sibio, anch’egli operatore del centro Semi-residenziale. “Quando ho saputo che Sara era intenzionata a non ricandidarsi – afferma il nuovo consigliere – mi è venuta voglia di candidarmi, altrimenti non mi sarei mai lanciato”.
“Per questo triennio – continua Marco – mi auspico di poter dare il mio contributo per migliorare sia la comunicazione interna, specie tra i soci lavoratori, sia il fatturato della cooperativa. Meta da raggiungere, quest’ultima, grazie anche ad alcune tecniche che alcuni soci-lavoratori stanno acquisendo all’interno di corsi di formazione specifici, Tecniche di vendita e progettazione commerciale e Fund Raising”.

“La cooperativa sociale Futura – conclude la presidente Donatella Jus – è divenuta oggi una realtà molto complessa, con l’offerta di prodotti e servizi di varia natura. Tutti i membri del nuovo C.d.A. sono del tutto consapevoli di questa complessità. Il loro primo obiettivo è sostenere tutti i soci lavoratori ed i nostri beneficiari affinché possiamo tutti sentirci coinvolti e protagonisti della nostra azienda, indipendentemente dal settore e dal ruolo svolto in cooperativa. Magari sono un po’ sognatrice, ma penso che siamo tutti parte di un ottimo – anche se molto complesso – gioco di squadra.”.

Ti è piaciuto l’articolo? Condividi

Dallo smartworking alla mancanza di contatto: ..

Scopri di più

Un nuovo servizio per il territorio: ..

Scopri di più

Futura: “Attivi tutti ai disabili”

Scopri di più

Io, disabile, lavoro in smartworking: grazie ..

Scopri di più
Seguici sui social
POR FESR 2014 2020
ATTIVITÀ 1.2a 1 – DECRETO DI CONCESSIONE N.2064/PROTUR DEL 18/06/2018
PROGETTO: GENETICAMENTE DIVERSO: PROCESSO DI INNOVAZIONE SOCIALE SOSTENIBILE
FINALITÀ: implementazione e sperimentazione di modelli di servizi e lavoro inclusivo in risposta all’emergere dei bisogni del territorio. RISULTATI: migliorare gli attuali servizi offerti; ampliare i mercati di riferimento con un’offerta resa più competitiva da una riduzione dei costi di gestione e di produzione e dall’efficentamento del servizio offerto.
SPESA AMMESSA: € 184.543,22
CONTRIBUTO CONCESSO:€ 73.817,29