News & eventi Condividi

Zerobianco: il vino extraordinario di Futura

Articolo di Giovanna De Caro in Cooperativa e territorio - 24 Novembre 2014

È il nuovo vino della Cantina di Ramuscello e San Vito al Tagliamento: l’uva è stata vendemmiata da un squadra del centro Semi-residenziale e l’etichetta è stata realizzata nei laboratori di pittura della cooperativa.

Un vino extra-ordinario: è quello che uscirà per Natale dalla Cantina di Ramuscello e San Vito e che stato realizzato in collaborazione con la cooperativa sociale sanvitese Futura. Tra la cantina e la cooperativa, infatti, è stata instaurata una collaborazione che vede la partecipazione del centro Semi-residenziale Punto Zero ad alcune attività nelle vigne e la scelta da parte dei produttori di divulgare il valore sociale della cooperativa attraverso prodotti ad hoc.
Dopo che lo scorso 15 settembre, una squadra di ragazzi del centro Semi-residenziale di Futura ha partecipato alla vendemmia delle uve Glera, la cantina ha deciso di proporre una selezione speciale, solo 100 bottiglie, di un nuovo vino messo in commercio per Natale. Si chiamerà ZeroBianco, dal nome del centro Semi-residenziale Punto Zero di Futura ed è un Prosecco doc Extra dry. Anche l’etichetta è esclusiva: progettata da Futura utilizzando i disegni dei laboratori di disegno del centro, sarà colorata a mano una per una, diventando così, di fatto, un pezzo unico. “Sarà un vino unico, certamente diverso dal solito – spiega Donatella Jus, presidente della cooperativa Futura – unico perché frutto reale di una collaborazione che ci ha permesso di offrire il nostro contributo al territorio e di valorizzare al tempo stesso le nostre risorse umane e creative”. “La volontà della Cantina Produttori Ramuscello e San Vito – spiega il presidente della Cantina Gianluca Trevisan – è di collaborare con Futura in una logica di Responsabilità Sociale d’Impresa in cui il tema del vino si collega fortemente alle radici del territorio, alla cultura e alla tradizione”. Ad accompagnare la bottiglia di vino, ci sarà un altro oggetto realizzato da Futura: Fil, un angioletto realizzato a mano con un unico filo argentato.
SABATO 29 NOVEMBRE ORE 11: PRESENTAZIONE UFFICIALE A FUTURA

Per info e acquisto delle bottiglie:
FUTURA
Servizio Customer care:
Francesca Furlan
Patrizia Modena
Tel. 0434 875940
CANTINA PRODUTTORI RAMUSCELLO E SAN VITO
Tel.0434 68029
FUTURA
via Pescopagano 6
Zona industriale Ponterosso
33078 San Vito al Tagliamento

Ti è piaciuto l’articolo? Condividi

Dallo smartworking alla mancanza di contatto: ..

Scopri di più

Un nuovo servizio per il territorio: ..

Scopri di più

Futura: “Attivi tutti ai disabili”

Scopri di più

Io, disabile, lavoro in smartworking: grazie ..

Scopri di più
Seguici sui social
POR FESR 2014 2020
ATTIVITÀ 1.2a 1 – DECRETO DI CONCESSIONE N.2064/PROTUR DEL 18/06/2018
PROGETTO: GENETICAMENTE DIVERSO: PROCESSO DI INNOVAZIONE SOCIALE SOSTENIBILE
FINALITÀ: implementazione e sperimentazione di modelli di servizi e lavoro inclusivo in risposta all’emergere dei bisogni del territorio. RISULTATI: migliorare gli attuali servizi offerti; ampliare i mercati di riferimento con un’offerta resa più competitiva da una riduzione dei costi di gestione e di produzione e dall’efficentamento del servizio offerto.
SPESA AMMESSA: € 184.543,22
CONTRIBUTO CONCESSO:€ 73.817,29